Luglio 2019 – Campo estivo

Campo Estivo di “CircoNatura” per bambini e ragazzi, dai 9 ai 14 anni, presso l’agriturismo “Valle Verde”, situato all’interno di un’oasi naturale dei Colli Berici (VI).1 Periodo: 7-13 luglio 20192 Periodo: 14-20 luglio 2019 Durante la settimana, i bambini e i ragazzi, potranno giocare al CIRCO, fare SPORT, ARTE e passeggiate nella NATURA, accompagnati da insegnanti Waldorf, con esperienza, Elena Da Dalt e Luca Gastaldello.Per info ed iscrizioni : Scuola di CircoTeatro LE BIEL - 3343399506 -  https://www.lebiel.it/Sconto per i Cittadellesi del 5% Campo Estivo Campo EstivoScarica

16 maggio 2019

IL BENE COMUNE La nascita della pittura civile nella Siena del Trecento Classi 3B e 3BSA del Liceo Tito Lucrezio Caro Villa Rina16 maggio 2019 ore 21.00 Descrizione evento A Siena, tra la fine del 1200 e l’inizio del 1300, si assiste a due fenomeni di grande novità e importanza: l’insediamento di un governo democratico di nuova concezione, il governo dei Nove; e la nascita di una inedita forma artistica, la pittura civile, con gli affreschi del Buon Governo eseguiti da Ambrogio Lorenzetti. Saranno gli stessi cittadini senesi, impersonati dagli alunni delle terze Scientifico e Scienze Applicate del Liceo Caro, a guidarci all’interno di quel mondo lontano, lungo le strade e le piazze di una città che vide, in quegli anni, il suo periodo di massimo splendore artistico, politico ed economico. Con una riflessione profonda sui valori della Giustizia, della Concordia, del Bene Comune, che furono alla base di quel successo e che oggi tornano ad interrogarci sul senso più autentico dell’impegno civile e politico del cittadino. Ad accompagnarli ...

10 MAGGIO – Emozioni che ammalano – Emozioni che guariscono

CRUT e Banca del Tempo CittadelleseFilosofia - PsicologiaSpiritualità dello YOGA EMOZIONI CHE AMMALANO EMOZIONI CHE GUARISCONOa cura di Natalina Morlin - Docente CSBSugli insegnamenti ed opere di Marco FerriniVenerdì, 10 maggio Ore 21.00 Torre di Malta Cittadella (PD)

Aprile Maggio 2019 – Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale “Città Murata” IV Edizione

CRUT ed Associazione Culturale "San Giorgio"Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale “Città Murata” IV EdizioneDal 26 aprile all'11 maggio 2019 – CITTADELLA (PD)Termine ultimo per le iscrizioni: sabato 20 aprile 2019Premio “Città Murata” DIRETTORE ARTISTICO: FABIO SORMANISezioni:Pianoforte solistiPianoforte solisti amatoriale (dai 35 anni in su)Archi SolistiFiati SolistiChitarra SolistiFisarmonica SolistiArpa SolistiDuo ArpeMusica da CameraScuole Medie ad indirizzo musicaleScuole Medie NON ad indirizzo musicaleLicei MusicaliScuole Superiori NON ad indirizzo musicaleScuole ElementariContatti Per ogni informazione, la segreteria del Festival e Concorso Internazionale “Città Murata” è reperibile presso i seguenti contatti:fisso 049.9403239 (lun-ven h 15,00-19,00) mobile 338.7538307 (lun-ven h 15,00-19,00)mail concorsocittamurata@gmail.comweb www.concorsocittamurata.comPer ulteriori informazioni e dettagli consultare il programma allegato.1^ EVENTOConcerto di arpe26 aprile 2019TEATRO SOCIALE – CITTADELLAore 21.00Biglietti e prenotazione posti su:http://www.concorsocittamurata.com/ 2^ EVENTOConcerto vincitori  Concorso Musicale  “Città Murata” - edizione 2018 Strumenti a corde:  archi e chitarra30 aprile 2019TEATRO SOCIALE – CITTADELLAore 21.00Ingresso responsabile3^ EVENTOConcerto vincitori  Concorso Musicale  “Città Murata” - edizione 2018Strumenti: archi, fiati e pianoforte4 maggio 2019TEATRO SOCIALE – CITTADELLAore 21.00Ingresso responsabile 4^ EVENTOConcerto vincitori  Concorso Musicale  “Città Murata” - edizione 2018Strumenti: Pianoforte e arpa5 maggio 2019TEATRO SOCIALE – CITTADELLAore 18.00Ingresso responsabile5^ EVENTOConcerto quintetto d’archi11 ...

11 aprile 2019 – Picasso

Valentina CasarottoPICASSOL'ultimo degli antichi, il primo dei moderni. 11 aprile 2019 Torre di MaltaCittadella (PD) ore 21.00L'arte astratta non esiste.Devi sempre cominciare con qualcosa.Dopo puoi rimuovere tutte le tracce della realtà.(P. Picasso)Descrizione eventoCon una solida preparazione accademica parte dalla provincia andalusa per approdare a Parigi e ampliare con nuovi stimoli la sua diversa visione del mondo. La sua ineguagliata capacità creativa ha rivoluzionato ogni aspetto della prassi artistica. Senza paura di confrontarsi con l'intera tradizione dell'arte occidentale Picasso l'ha reinventata per diventare il punto di riferimento per lo sviluppo dell'arte del secolo. Un personaggio senza mezze misure: comunista milionario, pacifista convinto e dongiovanni impenitente. Picasso, il titano del XX secolo.

29 marzo 2019 – Anima e dintorni

Roberta Sorgato Anima e dintorni Presentazione a cura di Marcello Travaglia Direttore Orchestra di Flauti Ines Gollin Antonello Masuzzo - Pianoforte Scuola secondaria 1^ grado "Marco Polo" - Tombolo Lettrice Piera Baggio 29 marzo ore 21.00 Villa Rina Descrizione evento È la sfida difficile, dolorosa, anticonformista di Maria che diventa archetipo della “nostra migliore gioventù” nella ricerca della propria affermazione personale e culturale culminante nel raggiungimento del rispetto per se stessa e per ogni individuo. Sullo sfondo, si avvicendano le passate generazioni, con le loro storie di povertà, guerre, duro lavoro, emigrazione, riscatto. È un patrimonio prezioso di cui la protagonista comprenderà il vero valore solo attraverso l’esperienza dolorosa del conflitto generazionale, di relazioni amorose che trascendono i comuni canoni affettivi, della maternità responsabile, della malattia e della morte, del coinvolgimento personale con la minaccia del terrorismo islamico che colpisce in modo indiscriminato. È uno squarcio di vecchia e nuova migrazione, tra inedite sfide, difficile integrazione ed intolleranza. Paure. Dubbi. Incertezze. Domande cui la gente comune cerca di dare una risposta. Sguardo sul ...

12 marzo 2019 – Che storia!

Loris Giuriatti CHE STORIA! La passione per la storia e il piacere di raccontarla. Esperti di trekking e turismo di montagna Niki Bodo Paola Zanella Torre di Malta 12 marzo 2019 ore 18.00 Descrizione evento Si può parlare di storia in maniera diversa dal solito? Questa è la domanda che il prof. Loris Giuriatti si è posto una decina di anni fa. Considerata fanalino di coda delle hit parade scolastiche, lo studio della storia è, invece, fondamentale per crescere delle generazioni consapevoli e attente. Nasce così il progetto “CHE STORIA!” che ha coinvolto migliaia di studenti delle scuole medie in tutta Italia. Un nuovo modo di avvicinarsi ai fatti, partendo dalle persone comuni e dalle loro semplici storie raccontate con maestria in romanzi divenuti nel giro di qualche anno dei casi editoriali. L’impegno del prof. Giuriatti, riconosciuto da istituzioni, associazioni nazionali e cavalcato da media locali e nazionali, gli ha valso l’onorificenza dell’alto onore del Grappa e diversi riconoscimenti nazionali. Saranno presenti, due esperti di montagna,per raccontare il ...