Monthly Archives: Ottobre 2011

28 Ottobre 2011 – “Humanitas” che si rinnova

“Humanitas” che si rinnova: percorsi letterari fra antico e moderno. PROF.SSA FRANCESCA FAVARO Letteratura Classica 28 ottobre 2011, VILLA RINA, ore 21.00 DESCRIZIONE EVENTO Il concetto di humanitas (a partire dalla definizione che ne dà Cicerone). La letteratura, parte integrante dell’humanitas, da intendersi anche come ritorno a un Eden smarrito, cui richiamano le figure del mito classico. Da questo concetto si passa all’immagine delle Ninfe, emblema di un senso della vita e di una civiltà che si tenta di richiamare a sé quando ormai li si sente perduti . Tra antico e moderno: analisi comparata di alcune figure mitiche, di personaggi e di simboli che, a conferma di un inesauribile tentativo di recupero e di una persistenza, la modernità riprende dal mondo classico: l’Aurora, che diviene lungo i secoli, in poesia, dalla divinità che era stata nel mito classico una possibile rappresentazione dell’amata; la figura della poetessa Saffo, ripresa ed emulata da Foscolo ai primi dell’Ottocento e da Anna Maria Ortese nel Novecento; il simbolo della perla, còlto e analizzato nei suoi significati ...

ATELIER DI TEATRO

Aperte le iscrizioni per l'atelier teatrale Tabularasa promosso da Centro Risorse Università Territorio e a cura di T-Quadra associazione di cultura. Conduzione Livia Villani Serata di presentazione: martedì 25 ottobre ore 20.30 - Palestra di Borgo Treviso, Cittadella (incrocio tra via Immacolata e via S.Prosdocimo) per informazioni e iscrizioni: tel. 347.4456692 mail: tquadr@gmail.com Dettagli: 1 incontro alla settimana, dalle 21 alle 23. Durata atelier Novembre 2011- Maggio 2012 Abbigliamento richiesto: ginnico, comodo, nero. Materiale richiesto: 1 quaderno, 1 penna. DESCRIZIONE EVENTO Il teatro è un luogo dove si compie la ricerca del sé, in quanto CORPO, VOCE, AZIONE, EMOZIONE, RIFLESSIONE. In quanto lavoro collettivo, poi, ci aiuta ad affrontare tensioni, conflitti latenti, insoddisfazioni. Teatro che cerca di riconoscere le potenzialità espressive e comunicative della persona, con attenzione al vissuto corporeo, relazionale e al gioco dei ruoli possibili. Spazio in cui singole individualità possono trovare la forza per dare il meglio di sé a favore della riuscita di un compito collettivo, così da poter affermare la propria ed altrui PLURALITA'. Nell'atelier si chiede di lasciarsi ...

4a edizione Serate di lettura 2011-2012

Programma definitivo 4a edizione Serate di Lettura 2011-2012