Monthly Archives: Gennaio 2012

28 gennaio 2012 – L’arte dei bambini

L'ARTE DEI BAMBINI (cuore, mente, mani) 28 gennaio/12 febbraio 2012 CHIESA DEL TORRESINO - CITTADELLA (PD) Inaugurazione dell'esposizione di lavori artistici e progetto scientifici degli alunni della Scuola Steiner Waldorf Aurora. L'ARTE DEI BAMBINI - MOSTRA - CITTADELLA - comunicato stampa

20 gennaio 2012 – AI CONFINI DELL’EST – “THE WIND”

Musica, Storia, Testi dai Balcani - con dr. Luca Simioni e Livia Villani 20 gennaio 2012 TEATRO SOCIALE ore 21 AI CONFINI DELL’EST L’Europa dell’est veniva una volta descritta come terra selvaggia e inesplorata come il cuore dell’Africa. Ancora oggi pesa questa eredità. “Ai confini dell’est” non è un concerto, una conferenza, né una serata di letture. Racchiude tutte e tre le cose andando alla ricerca del confine immaginario tra “noi e loro” mescolando storia, musica e letteratura di una terra in realtà molto vicina. “The Wind” formazione musicale di cinque elementi (voce, chitarra,batteria,fisarmonica e flauti) eseguono brani della tradizione musicale bosniaca interpretati da Antonia Pia. L’attrice Livia Villani presta la sua voce a testi di Ivo Andric, Claudio Magris e altri. Luca Simioni sviluppa un’idea del giornalista Paolo Rumiz alla ricerca del confine da cui comincia l’est.

19 gennaio 2012 – Fra terra e cielo: Dante e la giustizia

Fra terra e cielo: Dante e la giustizia, letture ed interpretazioni della Divina Commedia, a cura della prof.ssa Francesca Favaro 19 gennaio 2012 VILLA RINA, ore 20.30 Fra terra e cielo: Dante e la giustizia Il tema della giustizia, cruciale nella meditazione e nella poesia di Dante Alighieri, verrà esplorato a partire dalla biografia del poeta, e dalla drammatica vicenda dell’esilio a lui inflitto dai concittadini, che gli fece percepire appieno quanto l’ingiustizia possa regnare fra gli uomini. All’ingiustizia che spesso imperversa sulla terra si oppone però il disegno di giustizia che l’Onnipotente realizza nell’Oltremondo: con un percorso di letture che si snoda dall’Inferno (canti III, IV e VII), attraverso il Purgatorio (canto X) sino al Paradiso del cielo di Giove e della Candida Rosa (canti XVIII, XIX, XX, XXXII), si coglierà, attraverso le parole di Dante, il volto severo e terribile che la Giustizia di Dio assume quando punisce i malvagi, si riconoscerà l’insondabile mistero del volere divino, ma si assisterà infine allo scioglimento, fra i ...